PROGETTO LAGO ACCESSIBILE

Vorrei parlarti di un progetto che sto portando avanti sul lago d’Iseo, più precisamente a Sassabanek, vicino a Iseo dove io abito. Lo scopo principale è quello di avvicinare tutte le persone disabili alle attività sportive e alle discipline paralimpiche che si possono praticare sul lago e di promuovere il turismo accessibile sul territorio.

 

Per poter svolgere la disciplina della canoa e della barca a vela, che già si svolge regolarmente tra le persone normodotate, è stato predisposto un sollevatore idraulico specifico sulla rotonda di cemento in prossimità della zona lago per le persone con gravi disabilità.

Ma servirebbe anche una passerella di legno o altro materiale resistente all’acqua che declinerebbe dolcemente nel lago in modo che possa far scendere i ragazzi/e disabili in acqua e salire in canoa o barca a vela in tutta sicurezza.

 

Nel progetto è stata prevista anche una zona con una doccia accessibile da collocare su una piattaforma rigida adatta alle carrozzine e che potrà essere fatta seduti su una carrozzina Sole Mare OFFCARR che permetterà di entrare nel lago per poter fare il bagno e poi comodamente la doccia prima del trasferimento sulla propria carrozzina.

Ovviamente mi rendo conto che preparare e gestire dei corsi di barca a vela per persone disabili non è una cosa semplice, comunque non ci siamo persi d’animo e abbiamo iniziato ad organizzare delle gite sul nostro splendido lago in totale sicurezza, in modo da poterlo far conoscere a più persone e a far capire quanto possa essere bello riuscire a godere degli spettacoli che ogni giorno ci regala.

 

Quindi mi chiedo… perché non organizzarsi e dare un servizio completo del nostro Lago e renderlo accessibile a tutti? Perché io penso che lo Sport è di tutti ma anche il divertimento e la gioia di una vacanza senza problemi è di tutti!

 

Hai dei consigli da darmi? Vuoi partecipare anche tu a questo progetto?

CONTATTA L’HEYOKA RICCARDA AMBROSI

Related Posts

Leave a Reply

Site Menu